Hubsan Zino: il migliore amico per i tuoi prossimi viaggi

hubsan-zino

A contribuire al successo dei droni ci hanno pensato i social, moltissimi influencer e travel blogger hanno mostrato riprese dall’alto, foto e filmati effettuati proprio con questo strumento. Così dopo la mania delle Polaroid e delle Mirrorless è impossibile resistere al fascino del drone. Ma quali sono i modelli da acquistare? Quali cose devi sapere prima di acquistarne uno? Oggi ti sveliamo tutto quello che devi sapere, le caratteristiche e anche un modello assolutamente consigliato firmato Hubsan Zino.

Hubsan Zino: le caratteristiche

Tra i droni attualmente in commercio c’è Hubsan Zino, si tratta di un modello di ottima qualità ad un prezzo interessante che attira l’attenzione anche per il suo peso compatto. Con i suoi 250 grammi e un prezzo unico, Hubsan Zino diventa il compagno perfetto per chi cerca un drone da viaggio. Esistono diverse versioni del drone: la prima è la Mini Pro che si distingue dalla Pro per caratteristiche inferiori e meno performanti ma che sono più che sufficienti per un amatoriale. Con una batteria di 3000 mAh garantisce un volo di circa 45 minuti; questo modello presenta un sensore fotografico con risoluzione di 12 megapixel e zoom digitale 3X, propone una registrazione video a 64-100 Mps ma non presenta un sistema anticollisione. Se stai cercando quale drone acquistare e sei indeciso dai un’occhiata alla recensione di Hubsan Zino e a tutti gli altri modelli attualmente in commercio su scopri di più su www.droneblog.news, un portale specializzato e verticalizzato proprio per gli appassionati di droni.

Perché acquistare un drone Hubsan Zino

  • La prospettiva fotografica – cambiare punto di vista e vedere il mondo dall’alto ha sicuramente stimolato la curiosità di fotografi e non che si sono spinti verso l’acquisto. Se anche tu stai pensando ad un motivo per acquistare un drone pensa proprio alla prospettiva fotografica che non potrai ottenere in altro modo se non sorvolando i luoghi dall’alto.
  • Fluidità dei video – i migliori droni permettono di realizzare video altamente performanti e fluidi, pensa che moltissimi film ma anche artisti della fotografia scelgono questo mezzo per poter comunicare.
  • Divertente – una volta acquisita la manualità utilizzare un drone è davvero divertente, inoltre ti permette di registrare ricordi in modo davvero originale. Pensa ad esempio ad una festa: avrai non solo foto tradizionali ma anche riprese dall’alto!
  • Fare community – il mondo dei droni è per appassionati e presenta una community assolutamente affiatata. Questo può aiutarti quindi a socializzare e fare nuove amicizie nei gruppi tematici.

Come scegliere un drone: la guida

Ci sono diverse caratteristiche da tenere in considerazione se pensi di acquistare un drone: la prima è la modalità d’uso. Se cerchi un mezzo per fare foto o video dovrai puntare a modelli altamente performanti, se cerchi un drone per viaggiare dovrai avere dimensioni contenute, se lo cerchi per raccontare le tue esperienze sportive dovrai avere una funzione follow me ed infine esistono anche apparecchiature per principianti. Valuta quindi non solo la dimensione ma anche l’autonomia di volo: un buon drone può avere un’autonomia che varia dai 10 ai 30 minuti circa. Attenzione anche alle altezze e alle distanze massime: i droni sono oggetti costosi ed è importante averne cura, per questo motivo è importante non superare i limiti, solitamente sulle scatole è riportata la distanza massima di radiocomando. Da non sottovalutare anche la presenza di sensori e GPS, questo ti permette non solo di evitare ostacoli ma anche di recuperarlo in caso di perdita. La stabilità in volo e la semplicità sono poi degli aspetti da non sottovalutare, soprattutto se ti stai approcciando per la prima volta al mondo dei droni. Infine però sottolineiamo quanto sia importante rispettare le regole del territorio: prima di far volare un drone informati se sia possibile farlo per evitare multe e sequestri.